fbpx

Stress, cambi di stagione, basse temperature e alimentazione irregolare possono mettere a dura prova il nostro sistema immunitario. Soprattutto nella stagione autunnale e in inverno, quando le nostre difese sono più esposte agli attacchi esterni. Ce ne accorgiamo con starnuti, tosse e fastidiose infiammazioni a carico dell’apparato respiratorio.

Per prevenire raffreddore, mal di gola e altri mali di stagione è importante, dunque, rafforzare le difese immunitarie. Come? Possiamo ricorrere alle piante officinali che, sotto forma di infusi, ci proteggono da virus e batteri. Tra queste la più nota è l’echinacea.

Scopriamo insieme le sue proprietà, i benefici e come preparare la tisana all’echinacea per stimolare le difese immunitarie con acqua Fontenoce.

Sistema immunitario ed echinacea, alleati del benessere

Possiamo paragonare il sistema immunitario a un esercito di guerrieri, pronti a difenderci dai nemici esterni. Questi validi combattenti lottano, ogni giorno, contro virus e batteri che cercano di invadere il nostro organismo. Quindi, se gli invasori trovano un corpo debilitato, i disturbi lievi, anche con il passare del tempo, potrebbero provocare delle infiammazioni serie. Per scongiurare febbre, affezione ai bronchi, raffreddore e altri malanni dobbiamo, pertanto, stimolare le nostre difese immunitarie. Importante, anche, seguire una vita regolare e un’alimentazione sana, idratando il nostro corpo.

Ricordi il motto “prevenire è meglio che curare”? Bene, per attuarlo puoi ricorrere all’echinacea, una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Asteraceae. È alleata preziosa per rafforzare le difese immunitarie e prevenire il raffreddore, tosse e altre malattie a carico dell’apparato respiratorio. Sai, la usavano già i Nativi Americani per curare mal di testa e mal di gola, come anche le ferite.

malesseri di stagione

Echinacea proprietà e benefici contro tosse e raffreddore

L’echinacea è un immunostimolante naturale. Tutto merito dei polisaccaridi contenuti nella sua radice che rafforzano le nostre difese contro gli attacchi infettivi. Degli studi hanno, infatti, dimostrato che l’echinacea migliora l’efficacia e il numero dei linfociti e dei monociti macrofagi. Sono i soldati del nostro esercito che eliminano batteri e virus. L’echinacea, quindi, è rimedio naturale per prevenire e combattere tosse, raffreddore e mal di gola.

Vediamo, ora, nel dettaglio le proprietà dell’echinacea:

  • Stimola il sistema immunitario
  • Svolge un’azione antibatterica e antivirale
  • Agisce nelle infiammazioni, sia a carico delle vie respiratorie che urinarie, come la cistite
  • Rigenera i tessuti, quindi è un ottimo cicatrizzante
  • Cura afte e malattie della pelle come dermatiti

Tanti sono i benefici di questa pianta che può essere assunta sia tramite uso esterno (specialmente per curare le dermatiti), che con decotti e tisane. Soprattutto nei mesi più freddi o sotto stress, l’echinacea aiuta a prevenire e a guarire dalle infezioni.

Tisana d’echinacea, ricetta

tisana per l'invernoL’echinacea, la rosa canina, l’equiseto e l’eucalipto sono note per le loro proprietà immunostimolanti. Rimedi naturali efficaci soprattutto nella prevenzione delle malattie stagionali e al comparire dei primi sintomi influenzali. Infatti, questi rimedi agiscono da stimolanti del nostro sistema immunitario, proteggendoci da virus e batteri e impedendo che si moltiplichino. Tra queste, la più usata è l’echinacea. La puoi assumere sotto forma di decotti e infusi.

Ma come si prepara la tisana d’echinacea? Per te una ricetta semplice ed efficace.

Iniziamo!

  • Facciamo bollire dell’acqua oligominerale Fontenoce in un pentolino (200 ml, il quantitativo di una tazza). L’acqua Fontenoce, dal gusto eccezionale esalterà le proprietà immunostimolanti dell’echinacea.
  • Sminuzziamo le radici essiccate di echinacea (circa 3 grammi, l’equivalente di un cucchiaino da caffè) e mettere in infusione nell’acqua
  • Copriamo l’infuso per circa 8 minuti. Otterremo, così, una dose efficace di principi attivi dell’echinacea
  • Filtriamo le radici di echinacea bollite e dolcificare, a piacere, con del miele

Puoi aggiungere alla tisana d’echinacea altre erbe immunostimolanti e ricche di vitamine come rosa canina; sambuco; fettine di zenzero e succo di limone.

È consigliato bere la tisana all’echinacea due volte al giorno e al massimo per due settimane consecutive. Così, ti preparerai per affrontare meglio l’inverno!

Ricorda di condurre una sana e regolare alimentazione. Tieni a bada lo stress. Pratica dello sport e ogni giorno bevi due litri di acqua oligominerale Fontenoce: leggera e pura, è amica del tuo benessere. Inoltre, per le sue particolari proprietà organolettiche, è indicata dal Ministero della Salute per l’alimentazione dei bambini.

Tutti i segreti per mantenersi belli e in forma in una bottiglia di acqua Fontenoce sempre a portata di mano. Perché le sane abitudini partono dal bere in maniera corretta e sana.

acqua fontenoce formato tradizionale bottiglia 2 litriacqua fontenoce linea tradizionale per i supermercati

Scopri dove acquistare acqua Fontenoce!