Acqua minerale dal gusto eccezionale

Acqua Fontenoce ha ricevuto 3 stelle d’oro Superior Taste Award dell’ITQI di Bruxelles

Un altro grande riconoscimento vede protagonista l’acqua Fontenoce, già dichiarata del Ministero della Salute “Indicata per la preparazione degli alimenti per lattanti”, e ora premiata da 125 esperti assaggiatori a livello mondiale con 3 stelle d’oro per il suo gusto, definito eccezionale!acqua minerale dal gusto eccezionale Fontenoce

L’acqua Fontenoce, è la prima minerale Calabrese ad ottenere 3 stelle d’oro al Superior Taste Award di Bruxelles.

Chi è l’iTQi e cos’è il superior taste award?

L’ iTQi ’International Taste & Quality Institute di Bruxelles, è un organizzazione leader mondiale nella certificazione indipendente della qualità gustativa di alimenti e bevande, che riunisce a Bruxelles più di 100 esperti del gusto, tra sommelier e chef, per assaggiare e valutare migliaia di prodotti provenienti da tutto il mondo, ed annualmente premia i prodotti migliori in occasione dell’evento “Superior Taste Award”

Fontenoce, acqua minerale eccezionale giuria iTqi

Tra gli esperti assaggiatori si annoverano le famose Maîtres Cuisiniers e Académie Culinaire di Francia, la Federazione Italiana Cuochi e l’Associaciones des Cocineros di Spagna.

Fontenoce vince tre stelle d’oro!

Le tre stelle d’oro del “Superior Taste Award” (“Premio Gusto Superiore”) vengono assegnate solo a prodotti di qualità eccezionale che ottengono un punteggio superiore al 90% dai giudici esaminatori, tra sommelier e chef, a seguito di una serie di scrupolosi test di valutazione, che esaminano:

  1. La prima impressione all’assaggio
  2. L’aspetto visivo
  3. L’aspetto olfattivo
  4. Il gusto
  5. La sensazione finale (retrogusto)

 

 

 

 

Acqua Fontenoce ha un gusto delicato, piacevole e rinfrescante ben bilanciato nella mineralità.

Di seguito una sintesi del giudizio espresso della giuria di qualità iTQi

Prima impressione: Acqua particolarmente piacevole e rinfrescante con un leggero tocco di mineralità.

Aspetto Visivo: Limpido Cristallino Brillante

Aspetto Olfattivo: Odore molto fine e delicato

Gusto: Ricco e piatto, delicato e molto piacevole, molto ben bilanciato nella mineralità.

Sensazione Finale: Lungo effetto di pulizia del retrogusto. Acqua che da pienezza fino alla fine.

L’ambizioso premio internazionale vinto dall’acqua minerale di Parenti (Cosenza) è stato ritirato a Milano dal CEO Giuseppe Pascuzzo ed a Bruxelles dal direttore commerciale Filippo Pascuzzo.premiazione fontenoce ITQI

Siamo orgogliosi del grande risultato raggiunto!

Acqua minerale Fontenoce vince premio iTqi insieme a grandi nomi del settore Food & Beverage come San Benedetto, Heineken, Birra Moretti e Fratelli De Cecco.

Un riconoscimento che rende orgogliosi tutti: il team di acqua Fontenoce e i suoi consumatori che la scelgono quotidianamente, confermandola marca nazionale  (tra le migliori acque a livello nazionale.) Tutti i giorni gli Italiani che acquistano acqua Fontenoce fanno una scelta sana a consapevole portando in famiglia un prodotto di qualità in tutta sicurezza per 4 motivi:

  1. L’acqua Fontenoce è pura, poiché custodita dalla sua sorgente millenaria  – di era paleoozica – nella zona del Parco Nazionale della Sila.
  2. L’acqua minerale dal gusto eccezionale, al Superior Taste Award dell’iTQi, l’organizzazione leader mondiale nella certificazione indipendente della qualità gustativa di alimenti e bevande.
  3. L’acqua consigliata dal Ministero della Salute – come adatta alla preparazione degli alimenti per lattanti
  4. L’acqua certificata dall’ente internazionale di qualità e ambiente UNI ISO 9001 e 14001.

Perché acqua Fontenoce è pura dal gusto eccezionale?

L’acqua Fontenoce è pura ed ha un gusto eccezionale perché ha origine da una falda granitica dell’era Paleozoica – situata nella zona protetta del Parco Nazionale della Sila – le cui rocce millenarie la custodiscono ed arricchiscono chimicamente, lungo il suo cammino, donandole le peculiari caratteristiche chimiche di assoluto pregio di cui è composta:

  • il basso residuo fisso
  • poco sodio
  • i bassi nitrati
  • la totale assenza di arsenico ed altre sostanze non desiderabili

Leggi l’etichetta >

L’illustre prof. Carlo Tansi Scientist at C.N.R. (National Research Council) Researcher at the I.R.P.I. (Institute of Research for Hydrogeologic Protection), parla in un suo articolo scientifico del 2012, sulla geologia delle acque Calabresi come tra le migliori acque d’Italia, grazie alla storia e alla morfologia delle rocce che compongono il sottosuolo del sud Italia. Le rocce Calabresi, distaccatesi 23 milioni di anni fa dalla catena Alpina del nord Italia sono approdate nella loro posizione attuale – nella punta dello stivale d’Italia – meno di 1 milione di anni fa.

Le acque che sgorgano dalle rocce Calabresi, risultano secondo la tesi del Prof. Tansi, essere tra le migliori acque minerali d’Italia perché hanno la peculiarità di essere variegate ed esclusive come gli antichi graniti che le contengono e le arricchiscono chimicamente.

Perché è consigliata dal Ministero della Salute come indicata per la preparazione degli alimenti per lattanti?

Le caratteristiche chimico fisiche di acqua Fontenoce, costantemente monitorate e controllate, la rendono l’acqua perfetta per i neonati, lattanti e bambini. Il prof. Ignazio Barberi ordinario Pediatra in pediatria e Neonatologia dell’Università di Messina ha condotto una ricerca su un campione di neonati del suo reparto, alimentandoli con latte artificiale ricostituito con acqua Fontenoce. I risultati della ricerca sono stati positivi poiché il prof. Barberi ha concluso che “l’impiego di tale acqua nell’alimentazione infantile non comporta alcun rischio di eccessivo carico salino e depauperamento delle riserve per i neonati, anche se prematuri i piccoli per età gestazionale… “L’acqua Fontenoce risponde inoltre a quei requisiti scientifici ed igienico normativi, ampiamente documentati in letteratura, che la rendono pienamente indicata nella dieta del neonato, lattante, e del bambino.”

La ricerca farmacologica de prof. Barberiè stata esaminata dal Ministero della Salute che alla luce di diverse leggi e valutazioni ha rilasciato il decreto n° 4123 del 16/12/2013, che attesta che “L’allattamento al seno è da preferire, nei casi ove ciò non sia possibile, acqua Fontenoce può essere utilizzata per la preparazione degli alimenti per lattanti”.

Acqua Fontenoce è certificata

L’azienda Sila S.p.a. adotta un sistema di gestione integrato qualità-ambiente certificato secondo le norme UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 14001:2004 che le consente di poter controllare l’intero processo produttivo dell’acqua sia in termini di politiche per la qualità dei prodotti e dei servizi che in termini di rispetto della normativa ambientale. Questi continui controlli a cui è sottoposta l’acqua Fontenoce sono una garanzia di sicurezza per il consumatore che porta in tavola tutti i giorni un prodotto di qualità e certificato, e che risponde al rispetto e tutela della normativa ambientale.

Commenti chiusi